Home > Notizie > Post@ certificata

Post@ certificata


Tutti i cittadini che si recheranno in qualsiasi punto di servizio dell’Automobile Club d’Italia potranno richiedere l’attivazione gratuita di una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) da utilizzare per le comunicazioni con le pubbliche amministrazioni.
 

Cosa è la PEC

E’ un sistema di posta elettronica simile a quelli tradizionali ma con valenza legale: garantisce infatti la certezza dell’avvenuta spedizione e ricezione del messaggio. I messaggi di PEC, scambiati tra titolari di indirizzi PEC, hanno lo stesso valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno.
 

Chi può richiedere la PEC

I cittadini maggiorenni in possesso di un computer, di una connessione internet e di una casella di posta elettronica personale.
Le PEC rilasciate dall’ACI avranno come estensione @cert.aci.it
 

Come si effettua la richiesta

L’ACI mette a disposizione degli utenti due canali:

il numero verde 800.999.030
il personale presso gli Uffici Provinciali del PRA, gli Automobile Club Provinciali, le delegazioni
In caso di richiesta telefonica, l’utente dovrà fornire alcuni dati anagrafici all’operatore.
Attenzione: per ricevere le credenziali di accesso alla posta certificata il cittadino dovrà comunque recarsi presso uno degli uffici ACI, poiché la legge prevede che la PEC venga rilasciata soltanto attraverso il riconoscimento "de visu" del richiedente. E’ necessario presentare un documento di identità e il tesserino con il codice fiscale.

Oltre al numero verde, per richiedere la PEC i cittadini possono recarsi direttamente in uno dei punti di servizio ACI, dove un apposito modulo sarà compilato dall’addetto incaricato della registrazione, che in tempo reale provvederà a rilasciare all’utente la richiesta firmata, le credenziali di accesso al servizio ed un’informativa. Anche in questo caso è necessario presentare un documento di identità e il tesserino con il codice fiscale.

Nei giorni immediatamente successivi alla richiesta, il Centro Servizi ACI invierà una comunicazione via mail all’indirizzo fornito dal cittadino di avvenuta attivazione della casella da parte del gestore di PEC.
 

Come utilizzare la PEC

Con la PEC è possibile gestire le comunicazioni ufficiali con la pubblica amministrazione, senza dover produrre copie cartacee e senza doversi presentare agli uffici. Usare la PEC significa evitare di perdere tempo in coda agli sportelli, sbrigare prima le pratiche d’ufficio e risparmiare i costi per l’invio di raccomandate. Questo strumento può essere utilizzato per comunicare con tutta la PA e, in particolare, i cittadini possono scrivere all’Automobile Club d’Italia, per:

richieste di informazioni e chiarimenti
ricevere avvisi su eventi di interesse per la propria auto
ottenere ricevute a seguito di pagamenti effettuati via internet (ad esempio pagamento bollo, pagamento visure)